SEGUICI SU 

CON LA PREZIOSA COLLABORAZIONE DEL

TEST DIVISION

SPECIALGUEST

THANKS TO

 

L A N D M A G I A

 

2K14

 

 

 

 

 

L A N D M A G I A

 

2 K 1 4

 

Eccoci qua, con le batterie dinuvo al massimo dopo una ricarica lenta, in primis voglio ringraziare tutti, proprio tutti per le belle giornate che ci avete regalato, ringrazio tutto lo staff dello Sport Village il Ciocco, Rudy la Vanessa, per l' impegno che hanno messo al fine di rendere questo evento magico.
Che dire il popolo del Landmagia ha dimostrato ancora per l' ennesima volta di essere all' altezza di qualsiasi situazione con la sua educazione, la sua passione e la sua spensieratezza e voglia di vivere e condividere con tutti i presenti momenti che difficilmente saranno cancellati dalla memoria, orgogliosi di dire io c' ero !!
Detto questo passo ad una analisi descrittiva in modo che tutti capiate che alla fine non è stata proprio una passeggiata, ad inizio primavera siamo riusciti e non con poca fatica ad arrivare ad un' intesa con Rudy del Ciocco, teniamo viva al considerazione che sia per noi che per Rudy si ci apprestava a percorrere nuovi sentieri, noi quello che volevamo lo sapevamo, il difficile è stato farlo capire, non per cattiva volontà ma è evidente che questo tipo di esperienza da parte dello staff dello Sport Village era del tutto nuova ma sopratutto con persone con le quali non si è mai lavorato e sopratutto mai viste prima, da parte loro c' era l' impegno di mettere a disposizione una struttura molto ampia dove poter svolgere la nostra manifestazione, con tutti i dubbi e le incertezze che comunque dovevano essere necessariamente affrontate e risolte, compito non facile, da parte nostra un certo numero di esigenze per non uscire dalla filosofia Landmagia, questa è la premessa, poi tutto il resto è stato inventato day by day fino al giorno dell' apertura ai primi equipaggi, pochi mesi ma intensi di dibattiti, discussioni, e decisioni prese al telefono e spesso di corsa, intanto il tempo incalzava e la data si avvicinava inesorabilmente, quest' anno c'è da ricordare che siamo partiti notevolmente in ritardo e abbiamo dovuto bruciare le tappe per arrivare per tempo all' appuntamento.
Con questi parametri vi assicuro che il rischio di una non buona riuscita dell' evento pesava notevolmente sulle nostre spalle ma abbiamo deciso comunue di andare avanti e così è stato.
Chiaramente e poi come ci è stato confermato, non si è mai verificato un evento di questa portata allo Sport Village, forse per la nostra poca credibilità dovuta a quell' aria perenemente scanzonata che ci segue da sempre, uguale alla credibilità che avevano i personaggi di Amici miei in quel bellissimo film di qualche secolo fa.
Poi arrivò il giorno dell' apertura dell' evento arrivano i primi camion, Vittorio Fusari e Edoardo Versino della Payustech e lì che incominciai a vedere le facce diventare serie e un po preoccupate dei padroni di casa, poi a seguire una marea di Land Rover che continuavano a invadere pacificamente tutti gli spazi che ci hanno messo a disposizione, uno dopo l' altro senza mai fermarsi, il quadro piano piano prendeva vita, una vita pulsante, uno spettacolo per gli occhi e per l' anima.
Uno degli accordi era che comunque tutte le piste e i percorsi dovevano essere gestiti da loro, questo punto a mio avviso è stato un po sottovalutato, avrebbero comunque dovuto mettere a disposizione più percorsi per decongestionare l' alto numero di vetture, e magari frazionare le partenze onde evitare le famigerate code.
Un po di colpa la devo dare anche a qualche indisciplinato, che nel giro esterno non ha aspettato le macchine dietro o qualcuno che si è inventato qualche fuori pista, di variazioni sul tema ce ne sono state diverse ma senza dare cople a nessuno, diciamo che come prova generale ha funzionato e che se gestita in altra maniera si arriverebbe forse alla quasi perfezione, chissà.............lo spazio e la voglia non manca.
Forse da parte nostra abbiamo esagerato nel mettere a programma molte attività che poi in parte non siamo riusciti a sviluppare come avremmo voluto, però abbiamo fatto quasi tutto quello che ci eravamo prefissati.
La musica è mancata non per colpa nostra ma per colpa di 4, dico 4 gruppi che ci hanno dato buca all' ultimo momento.
Sulla location credo che siamo daccordo tutti nel dire che è un posto fantastico sotto ogni punto di vista, a tal punto che stiamo prendendo in seria considerazione la possibilità di ripeterlo lì ad una condizione, che alcune cose vengano riviste e corrette onde evitare i disagi di questa edizione, adesso sono tutti consapevoli di quello che è il Landmagia, se prima potevano avere il beneficio del dubbio, adesso sono solo certezze, e le basi per ricreare le condizioni ottimali ci sono tutte.
Dettto questo voglio dare un po di numeri

Tabelle portanumero prestampate e iscrizioni in ordine cronologico, abbiamo consegnato all' ultimo iscritto il numero 186
Macchine dell' organizzazione 8 ( Land Rover )
Più tutte le macchine degli espositori che non ho conteggiato si superano tranquillamente i 200 mezzi presenti al LM 2K14

Che dire, forse questa è stata una delle più belle edizioni di tutti i LM precedenti, ognuna con un suo carattere, magari diverse, ma questa abbracciava tutto e di più quella che è la naturale espressione dell' evento, del vostro evento !!

Quello che mi sento di dire è che con tutte queste esperienze aquisite in questi anni in nostro compito è quello di migliorare sempre di più, per garantire a Voi il più bello e importante appuntamento dell' anno.

Un semplice e sentito grazie da tutto lo staff del Landmgia per l' impegno dimostrato.

Jam
Cokko
Camietto
Il Generale
Viaggiolo
Darkside

Con la preziosa e sempre presente collaborazione al LM 2K14

Dartagnan
Dante Cruciani
Mario Gilera
Silvano ( Maxmillion l' elicotterista )
Stradalino
Luca G.
Barozzo
Vittorio ( Vitto )

Un ringraziamento va a tutte le Signore e Signorine che hanno affiancato il Generale in questa edizione del LM dove hanno sopportato degnamente tutti gli assalti che si susseguivano presso lo stand delle iscrizioni, Visto la delicatezza dell' argomento, non cito nessuno per paura di dimenticarmi qualche Signora e di conseguenza incattivirla e offrirgli la mia testa su un piatto d' argento, spero capiate.


Grazie, grazie e ancora grazie a tutti.

 

FACCE DA LANDMAGIA

PARTNER DI TUTTE LE EDIZIONI DEL LANDMAGIA

OFFROAD TV OFFICIAL TELEVISION

DICONO DI NOI......

QUELLI CHE NON MOLLANO MAI !!!!!!!!!

MOMENTO DI RELAX, CHE NON DEVE MAI MANCARE

LE NOSTRE INIZIATIVE


Informazioni legali | Privacy | Mappa del sito | Raccomanda il sito!
Powered by Darkside tutti i diritti riservati. All rights reserved. Si informano i visitatori del sito e i partecipanti alle manifestazione/raduni che il materiale fotografico i video, realizzati all' interno e per tuta la durata degli eventi, saranno utilizzati a fini pubblicitari e giornalistici.